Wings For Life World Run – CORRERE PER TUTTI COLORO CHE NON POSSONO CAMMINARE

Categorie

L’8 maggio 2022 verrà dato il segnale di partenza per la nona edizione della Wings for Life World Run.

Essere in grado di correre significa libertà, indipendenza e salute! Ma purtroppo non è una cosa ovvia per tutti. L’8 maggio, correremo per tutti coloro che non possono farlo da soli. Noi di running.COACH sosteniamo l’iniziativa della Wings For Life World Run. Il totale della somma ricevuta per le iscrizioni confluisce in progetti di ricerca attraverso la Fondazione Wings for Life. Questi hanno un obiettivo: un giorno, la paraplegia dovrà essere curabile.

La corsa, con il suo formato unico, è un’occasione perfetta per partecipare a un evento – indipendentemente dal luogo: si può correre, camminare o andare con la sedia rotelle da soli, formare squadre e connettersi tra di loro attraverso le frontiere.

Recensione 2021

Più di 180.000 corridori e persone in sedia a rotelle da 195 nazioni diverse hanno partecipato alla Wings for Life World Run 2021, rendendola la più grande manifestazione podistica della storia. A causa della situazione pandemica, i partecipanti hanno corso separatamente con la Wings for Life World Run App come compagno di corsa e sono stati inseguiti dalla Virtual Catcher Car.

8 maggio 2022

Nel 2022, i partecipanti saranno anche in grado di correre a casa usando l’app. Inoltre, c’è la possibilità di partecipare a un’App Run organizzata con un percorso fisso o di prendere parte a uno dei 7 grandi Flagship Run con una vera Catcher Car sul posto!

Le corse faro si svolgeranno in:

  • Zug, Svizzera
  • Monaco, Germania
  • Vienna, Austria
  • Ljubliana, Slovenia
  • Zadar, Croazia
  • Poznan, Polonia
  • Izmir, Turchia

Se hai voglia di correre in una delle 7 località della Flagship Run l’8 maggio 2022, dovresti iscriverti in fretta alla corsa. In passato, i posti negli eventi organizzati erano spesso esauriti in anticipo a causa della capacità limitata.

Formato di corsa unico: Catcher Car come traguardo mobile

Tutti i corridori e le persone in sedia a rotelle che partecipano alla Wings for Life World Run partono esattamente alla stessa ora, alle 13:00 CET, con l’obiettivo di arrivare il più lontano possibile. Non c’è un traguardo fisso.
Invece, 30 minuti dopo lo sparo di partenza, le Catcher Cars iniziano a muoversi e accelerano gradualmente per sorpassare i partecipanti uno ad uno, in forma reale o virtuale. Una volta che sei stato catturato dalla Catcher Car, la tua gara personale è finita. Quindi la cosa davvero speciale della Wings for Life World Run è che ognuno sia un finisher, non importa quanto lontano abbia corso.

Nomi noti come Lindsey Vonn, Daniela Ryf, Marc Odermatt, Florian Neuschwander e Judith Wyder (per citarne solo alcuni) stanno già progettando di partecipare e stanno incoraggiando il mondo a unirsi a loro sulla linea di partenza.

Tutti possono partecipare alla corsa mondiale Wings for Life

Il settore di partenza di questa corsa di beneficenza globale è più diversificato di qualsiasi altra gara, con partecipanti provenienti da 195 nazioni. Ci sono alcuni dei migliori atleti del mondo così come corridori principianti, ci sono 18enni e alcuni corridori che hanno ben più di 80 anni, ci sono corridori e persone in sedia a rotelle: Sono tutti insieme sul percorso, indipendentemente dal loro livello di performance, e così facendo sono tutti uniti nel sostenere la ricerca sul midollo spinale. Il 100% di tutte le quote d’iscrizione e le donazioni della Wings for Life World Run vanno a progetti di ricerca accuratamente selezionati e aiutano a trovare una cura per le lesioni del midollo spinale.

“La bellezza della Wings for Life World Run è che assolutamente chiunque può partecipare ed essere parte di qualcosa di veramente grande”, dice Anita Gerhardter, direttore esecutivo della Fondazione no-profit Wings for Life. “L’anno scorso era già enorme – incredibile date le circostanze. Quest’anno speriamo di essere ancora più grandi. Tutti i proventi vanno alla ricerca in un laboratorio o in una clinica. Abbiamo assistito a risultati sorprendenti negli ultimi anni, quindi guardiamo al futuro con grandi speranze”.

Per tutte le informazioni sulla Wings for Life World Run e per partecipare, visita: www.wingsforlifeworldrun.com

Corri lontano dalla Catcher Car!

È solo una questione di tempo prima che la Catcher Car ti raggiunga, ma la domanda è per quanto tempo puoi superarla! Con il piano di allenamento running.COACH puoi fare un passo avanti. L’allenamento di running.COACH ti dà la spinta in più!

Sosteniamo il Wings For Life World nella comunicazione e supportiamo tutti coloro che aderiscono all’evento con un piano di allenamento gratuito di 30 giorni.

Come posso beneficiare:

1.) Registrati per la Wings For Life World Run 2022.

2.) Se non hai ancora un account running.COACH, registrati gratuitamente qui.

3.) Inviaci un’email a info@runningcoach.me con l’oggetto “WFLFR” e il tuo indirizzo email registrato. Rinnoveremo il tuo abbonamento a running.COACH.

Nel prossimo post del blog ti daremo alcuni consigli utili su come pianificare la tua personale corsa mondiale! In questo modo sarai sicuramente molto più avanti della Catcher Car!

Se hai voglia di partecipare a una corsa con un’app prima della Wings For Life Run e fare qualcosa di buono, dai un’occhiata a viRACE. Al momento, stanno correndo la Run For Ukraine by Unicef o la Run Forest Run – entrambi eventi di beneficenza.

Buona corsa! Il tuo team running.COACH 🙂

Wings For Life World Run Catcher Car
Edizione svizzera 2019: la Catcher Car li raggiunge tutti alla fine. (Foto: Phil Gale / Red Bull Content Pool)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *