Trailrunning nel mondo in 10 eventi

Categorie

Ci sono eventi di trail running in tutto il mondo. Ma da dove vale la pena iniziare? Poiché sappiamo quanto sia difficile trovare una risposta a questa domanda, forniamo qui una personale selezione di running.COACH di 10 degli eventi più belli in tutto il mondo. E se hai in mente un evento che vorresti aggiungere alla lista non esitare a scriverlo nei commenti.

Sierre – Zinal

Diamo inizio al nostro tour mondiale di trail! Cominciamo, naturalmente, proprio sulla soglia di casa di running.COACH, la Svizzera. Questa gara non è solo un evento affascinante, ma anche la più antica corsa in montagna tra le maggiori competizioni europee in montagna. Stiamo parlando della Sierre-Zinal Race, famosa anche come la Corsa dei Cinque 4000, che avrà luogo il 13 agosto 2022.

Conosciuta come una delle più belle corse in montagna del mondo, la Sierre-Zinal nasce nel 1974 dalla volontà di Jean-Claude Pont di “offrire l’opportunità di riscoprire le virtù dello sforzo fisico, di reimparare ad utilizzare la mobilità del proprio corpo, in occasione di un’escursione dura ed entusiasmante”. Oggi ospita le GTWS (Golden Trail World Series), e il suo successo è garantito dai paesaggi mozzafiato, l’atmosfera calorosa e un’ottima organizzazione. Con i suoi 31 km, 2200 metri di dislivello positivo e 1100 metri di dislivello negativo, la Corsa dei Cinque 4000 richiede un’eccellente condizione fisica. Sierre-Zinal ospita anche la World Cup of Mountain Running.

É possibile partecipare alla competizione nella categoria turisti o corridori, a seconda del tempo di gara stimato (la media della categoria corridori è 4.30h). Le partenze in entrambe le categorie saranno organizzate a blocchi, con delle attese fra uno e l’altro. Affrettatevi, i posti finiranno a breve!

Sierre-Zinal

Tromsø Skyrace

Continuiamo il nostro giro di trail in Europa, recandoci a Tromsø, in Norvegia, dove dal 4 al 6 agosto 2022 si terrà la 9° edizione della Tromsø Skyrace, gara ufficiale della Skyrunner World Series. Avviato da Kilian Jornet ed Emelie Forsberg nel 2014, questo trail necessita di un mix di velocità, resistenza e abilità alpinistiche per potere sormontare i collegamenti fra le diverse cime, passaggi particolarmente tecnici.

Questa Skyrun prevede corse di 57 km (l’originale), 32 km, 18 km e 2.7 km. Possono partecipare concorrenti professionisti (per i primi due percorsi ci vuole un’elevata abilità) ma anche amatori per gareggiare negli altri due format. Il panorama mozzafiato sulle montagne, sul mare e sulla città di Tromsø sono ottimi incentivi per iscriversi!

Tromsø Sky Race

 

Ultra Trail du Mont Blanc

Dal 22 al 28 agosto 2022 avrà luogo l’imperdibile UTMB, ovvero l’Ultra Trail du Mont Blanc. Si tratta di uno degli eventi piu attesi da ogni trail-runner, e ogni anno quasi 10.000 atleti si ritrovano a Chamonix per partecipare a una delle 7 gare organizzate dall’evento. Per completare il giro del Monte Bianco è necessario spingere i propri limiti mentali e fisici al di là, ma sarete ripagati dalla splendida natura offerta dalla montagna, attraverso le sue valli e creste maestose.

Tutta Chamonix è in festa durante questo periodo, oltre 20.000 spettatori supportano i propri atleti, e più di 50.000 girano per i villaggi del Monte Bianco per assistere a spettacoli o partecipare alle diverse attività organizzate. Lo svolgimento dell’UTMB si basa su equità, rispetto delle persone e dell’ambiente e solidarietà.

Le corse variano dai 170 km ai 2km per i bambini. L’ultra trail di 170 km prevede di aggirare l’intero Monte Bianco in meno di 2 giorni, con 10.000 metri di dislivello positivo. Tutto questo facendo conto delle condizioni avverse e dei molteplici passaggi in altitudine. É necessario procurarsi il materiale adeguato, e ovviamente avere eseguito un allenamento mirato nei mesi precedenti. Ma lo spettacolo è assicurato!

Ultra Trail Mont Blanc

 

DoloMythsRun Skyrace

La DoloMythsRun è una gara che si svolge in Val di Fassa, nel bel mezzo delle Dolomiti italiane, dal 16 al 17 luglio 2022. Le corse variano dalla ultra di 60km, alla mezza di 25km, fino alla Skyrace di 22km e la Vertical Race. Le gare si svolgono su sentieri, piste e ghiaioni.

La Skyrace fa parte dei Golden Trail World Series, e l’ultima edizione femminile è stata vinta da una delle atlete di punta del trailrunning svizzero, Judith Wyder. Tantissimi atleti internazionali gareggiano ogni anno per ottenere la vittoria, ma soprattutto per godere della magica vista delle Dolomiti.

DoloMythsRun

 

Transgrancanaria HG

Abbiamo cominciato il nostro tour di trail europei al Nord, in Norvegia, e lo termineremo al Sud, sull’isola di Gran Canaria, che ospita una delle maggiori e più affascinanti competizioni trail del mondo, la Transgrancanaria HG. La prossima edizione avrà luogo dal 23 al 26 febbraio 2023. Per quest’anno è troppo tardi, ma avete tutto il tempo per prepararvi fisicamente e mentalmente ed essere pronti l’anno prossimo! La gara consiste nell’attraversare tutta l’isola. Se nel 2003 contava 65 partecipanti, oggi è cresciuta fino a superare i 1.400, ottenendo un posto tra i trail più riconosciuti del globo.

Le gare si suddividono in 15km per i giovani, 26km, 43km, 62km, e la principale di 126km. Quest’ultima è ovviamente destinata ai trailrunners esperti e allenati nell’ultra endurance. Le difficoltà sono tante, ma è possibile sormontarle attraverso un duro allenamento e assorbendo energia dal panorama mozzafiato offerto dall’isola!

Transgrancanaria

 

Pikes Peak Marathon

Cambiamo continente e voliamo in Nord America, più precisamente in Colorado, USA. Il 17 e 18 settembre 2022 il paese di Manitou Springs ospiterà la più antica maratona ininterrotta degli Stati uniti, la Pikes Peak Marathon. Il primo giorno del trail (17 settembre) si svolgerà il Pikes Peak Ascent, gara di 21km, mentre il 18 settembre la “classica maratona”. Ai tempi si teneva lo stesso giorno della maratona, ma si è trasformato in un evento indipendente negli anni ’80 grazie alla crescente popolarità.

Anch’essa membro del GTWS, la Pikes Peak è una gara iconica, che richiede un impegno fisico non indifferente e un’adeguata comprensione dei percorsi. La competizione ha pochi tratti in discesa, e il dislivello positivo è di 2.382 metri. Entrambe le gare iniziano in città (e la maratona ci finisce pure), ma la maggior parte della corsa si svolge nella Pike National Forest. I cambiamenti climatici sono numerosi e insoliti (neve, tempeste e fulmini), è quindi un fattore da tenere in considerazione. Il percorso spesso è stretto, tortuoso, con bruschi cambi di terreno, di quota e direzione. È quindi difficile sorpassare, i corridori esperti consigliano di non superare spesso, perché sarà solo energia sprecata in quanto verrete molto probabilmente sorpassati nuovamente. È meglio aspettare di trovare un tratto del percorso più ampio, come il No Name Creek. L’equilibrio è la chiave di tutto!

Pikes Peak Marathon

 

Patagonia Run

Spostiamoci ora all’estremità sud del continente americano, in Patagonia. Divisa tra Argentina e Cile, questa vasta e affascinante regione ha ospitato dal 7 al 9 aprile 2022 la Patagonia Run. Il meraviglioso scenario dà vita a un ultra trail molto impegnativo, ma adatto a tutti i profili atletici. Le distanze percorribili sono infatti 7: 10km, 21km, 42km, 70km, 110km, 160k e il nuovo format PRVertical con 3.4 km. L’ultra trail di 160km partirà dalla riva del lago Lácar, in Argentina. Salite ripide e sentieri di montagna caratterizzano la competizione, con il vantaggio di potere ammirare l’impressionante paesaggio de los Andes.

Patagonia Run

 

Ultra Trail Capetown

Dal 25 al 27 novembre 2022 ecco che riparte l’Ultra Trail Capetown, nella capitale sudafricana. Avviato nel 2014, oggi è diventato un evento internazionale molto riconosciuto e parte dell’Ultra Trail World Tour. Numerosi atleti provenienti da 55 paesi diversi non perdono l’occasione di percorrere i bellissimi sentieri montagnosi della penisola del Capo.

Anche in questo caso, le molteplici distanze percorribili permettono l’accesso alla gara a ogni tipo di runner. Ci sono i 21km, 35km, 65km, 100km e il nuovo evento da 100 miglia. Quest’ultimo si addentrerà nella catena montuosa settentrionale della Città Madre fino alle montagne meridionali, ricoprendo 8.500 metri di dislivello positivo! Ovviamente in questa regione temperature e condizioni meteorologiche instabili possono condizionare la performance. I sentieri tecnici richiedono estrema cautela.

Durante questo weekend la città è in festa e si riempie di corridori, pronti a competere e godere del patrimonio naturale che offre la regione, nonché una delle sette meraviglie naturali del mondo (Table Mountain).

Ultra Trail Capetown

 

Vietnam Jungle Marathon

Per quanto riguarda il continente asiatico, abbiamo deciso di presentarvi il Vietnam Jungle Marathon, che si terrà il 15 ottobre 2022 nella Riserva Naturale di Pu Luong, nei pressi di Mai Chau. La regione è caratterizzata da giungle selvagge, vette imponenti, cascate e numerose risaie nei dintorni di piccoli villaggi. In questo luogo sembra che il tempo si sia fermato, e la corsa attira ogni anno sempre più runners, che sperimentano una sorta di viaggio spirituale nella bellezza naturale e culturale di questa regione.

Il percorso prevede distanze di 10km, 25km, 42km, 55km e 70km. Il punto d’arrivo è unico, al Ban Hang Village, dove i partecipanti possono poi alloggiare in tradizionali case di palafitte. I vari villaggi sono collegati dai “sentieri delle meraviglie”, con ripide discese, salite impegnative, dove a volte si possono incrociare animali come bufali. Al termine della competizione una grande festa è organizzata, grazie alla quale è possibile vivere la speciale atmosfera del posto, dopo avere scoperto zone del Vietnam raramente visitate dai turisti!

Vietnam Jungle Marathon

 

Tarawera Ultramarathon

Terminiamo il nostro giro del mondo in Nuova Zelanda per scoprire il Tarawera Ultramarathon. Luogo di partenza Rotorua (situato sulle sponde dell’omonimo lago nell’isola settentrionale), data 11 febbraio 2023. Anche in questa 14° edizione i partecipanti potranno ammirare paesaggi inimmaginabili, attraversando foreste e passando di fianco a otto laghi e diverse cascate. La natura rigogliosa è padrona di questo circuito. Parte del UTMB World Series, questa competizione attira i migliori trail runner di tutto il mondo!

Questo evento è ugualmente accessibile ad atleti di livelli differenti, con i suoi format da 21km, 50km, 102km o 100 miglia. I sentieri non particolarmente tecnici e il tempo limite generoso rendono il successo abbordabile a sportivi di ogni abilità (ovviamente è necessaria un’ottima condizione fisica e un allenamento specifico eseguito nei mesi precedenti). La versione TUM21km è una magnifica occasione per i neofiti del trail running.

Tarawera Ultramarathon

 

Lascia un commento e indicaci la tua personale classifica di migliori trail, o anche solo uno a cui hai partecipato e che consigli vivamente ad altri runners. 

Keep on running 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *